Eventi 2009

1. LA VIA ERBOSA…

In occasione del Non Festival Effimeri, Svegliati e Stravaganti City Grand Tour ha dato vita a due itinerari in cui la visita guidata diviene teatro, concerto, evento.
Un percorso di 3 ore per trapungere e riannodare il territorio.
Attraverso la via erbosa, per corsi d’acqua antichi, fra olivi secolari: dalla Certosa, nella Val Graziosa, ci recheremo a Crespignano.
Incontri e interludi artistici sospesi fra musiche e racconti intorno alle ville della valle, sotto torri o dentro grotte e conventi abbandonati che trasudano la storia del territorio.
Sentiero storico-naturalistico, dall’incedere fiabesco.

Questo slideshow richiede JavaScript.

2. LA VIA DEI MOLINI

In occasione del Non Festival Effimeri, Svegliati e Stravagant City Grand Tour ha dato vita a due itinerari in cui la visita guidata diviene teatro, concerto, evento.
Secondo evento itinerante lungo l’antica via dei molini che s’inerpica ai piedi del monte.
Molina di Quosa prende il proprio nome dall’acqua e dalla sua forza.
Una ripida lenta discesa gocciolante verso valle.
Una performance di danza contemporanea.
Entriamo e ci lasciamo toccare dai pieni silenzi del buio, usciamo e respiriamo il fruscio del vento con lo sguardo che si spinge fino al mare. Un sorso d’acqua in una piazza tra le voci di un vecchio teatro perduto.
Il tramonto ci attenderà sulla soglia di un’antica dimora incantata in cui lo sguardo si capovolgerà.
In Collaborazione con Villa Anna Maria e Spazio Nu – Pontedera
Con la partecipazione di Alessandro Bargagna e Fiona Sansone
A cura di Chiara Celli

relazione.FESTIVAL EFFIMERI SVEGLIATI E STRAVAGANTI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...