IL TATTO – Pisa tra pietre e mare – itinerario teatrale

 san_piero_a_grado ridotto
12 luglio IL TATTO LOCANDINA
 
A San Piero a Grado
sabato 12 luglio, ore 21.30
 
Pietre e mare: due elementi che trovano un punto d’incontro nel sito che andremo a visitare in occasione delle ‘Notti dell’Archeologia’: la Basilica di San Piero a Grado. Un tempo questa basilica sorgeva in corrispondenza del porto pisano dove la principale bocca dell’Arno sfociava nel mare. Ed è proprio legata al mare la leggenda che racconta dell’approdo in questo luogo di S. Pietro durante il suo viaggio verso Roma. La pietra e il materiale archeologico emergente all’interno e all’esterno dell’attuale Basilica testimoniano la vita di questo luogo già in epoca romana. Gli scavi iniziati nei primi anni del Novecento hanno infatti evidenziato tre epoche di costruzione: le fondamenta di edifici portuali romani, la prima chiesa del IV sec. e la seconda chiesa dell’VIII-IX secolo. San Piero si trova in vicinanza della pineta del Parco Regionale Migliarino San Rossore Massaciuccoli e i pini sono una vera peculiarità di questo territorio: da oltre venti anni il paese celebra il pinolo con una celebre sagra che si svolge anche in questa serata d’estate. L’evento è inserito nel calendario de “I SEI SENSI A PISA”.
 
Itinerario gratuito in occasione de ‘Le notti dell’archeologia’
In collaborazione con il GAP

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...